In questi ultimi giorni APPLE è stata al centro della bufera per quanto riguarda le prestazioni dei propri IPHONE e con un comunicato a tutti gli APPLE STORE ha fatto sapere che sarà possibile sostituire la batteria degli IPHONE con solo 29 euro.Solo 29€

Come detto, APPLE ha dichiarato ultimamente che le prestazioni degli IPHONE vengono volontariamente e drasticamente ridotte con il passare del tempo e con il deteriorarsi della batteria.

Questo per evitare improvvisi spegnimenti o altre problematiche che renderebbero inutilizzabile il proprio dispositivo.

E’ chiaro che tutto questo ha creato un putiferio immenso e non sono mancate le CLASS-ACTION contro la casa di Cupertino.

D’altronde APPLE ha spiegato tutto con un comunicato ufficiale:

Molti dei nostri clienti ci hanno inviato commenti sul modo in cui gestiamo le prestazioni degli iPhone con batterie più vecchie.

Sappiamo che alcuni di voi si sono sentiti delusi da Apple. Vi chiediamo scusa.

C’è stata molta incomprensione su questo argomento, per cui vorremmo fare chiarezza e informarvi su alcuni dei cambiamenti che stiamo mettendo in atto.

La prima cosa che ci preme dire è che non abbiamo mai fatto e mai faremmo nulla che abbrevi intenzionalmente la vita di un prodotto Apple.

Tantomeno che peggiori l’esperienza degli utenti per costringerli ad acquistare un nuovo dispositivo.

Da sempre vogliamo creare prodotti che i nostri clienti possano amare, e un fattore chiave è far sì che ogni iPhone duri il più a lungo possibile.

Invecchiamento delle batterie

Tutte le batterie ricaricabili sono elementi deperibili che perdono di efficienza man mano che i loro componenti chimici invecchiano e che la loro capacità di carica diminuisce.

L’età di una batteria e la quantità di ricariche non sono gli unici fattori in gioco nel processo di invecchiamento chimico.

A influire sulle prestazioni di una batteria nel corso del suo ciclo di vita c’è anche il modo in cui un dispositivo viene utilizzato.

Per esempio, una batteria può invecchiare prima se viene conservata o ricaricata in un ambiente caldo.

Sono caratteristiche chimiche comuni a tutte le batterie agli ioni di litio utilizzate nel settore.

Con l’invecchiamento chimico, una batteria perde anche la capacità di erogare picchi di energia, soprattutto se non è del tutto carica.

Questo può far sì che in alcune situazioni un dispositivo si spenga senza preavviso.

Per aiutare i nostri clienti a saperne di più sulla batteria di iPhone e su tutti i fattori che influenzano le sue prestazioni, abbiamo pubblicato un nuovo articolo: Batteria e prestazioni di iPhone.

È inutile dire che per noi lo spegnimento improvviso e inaspettato di un dispositivo è inaccettabile.

Se possiamo evitarlo, vogliamo che non vi capiti mai di perdere una chiamata, di non riuscire a fare una foto o di essere interrotti in qualsiasi altro modo.

Evitare gli spegnimenti improvvisi

Circa un anno fa, con iOS 10.2.1 abbiamo rilasciato un aggiornamento software che migliora la gestione energetica durante i picchi di lavoro.

Questo per evitare spegnimenti improvvisi su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus e iPhone SE.

Grazie a questo aggiornamento, iOS calibra dinamicamente le prestazioni di alcuni componenti del sistema, in modo da evitarne lo spegnimento.

Questo cambiamento spesso passa inosservato, ma in certi casi può causare una maggior lentezza nei tempi di apertura delle app e altre riduzioni di performance.

iOS 10.2.1 ha diminuito con successo il numero degli spegnimenti improvvisi, ed è stato accolto con favore dai nostri clienti. Con iOS 11.2 abbiamo esteso questa soluzione per includere iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Naturalmente, quando una batteria che presenta un invecchiamento chimico viene sostituita con una nuova, in condizioni normali,le prestazioni di iPhone tornano normali.

Inoltre nei giorni scorsi APPLE aveva fatto sapere che era possibile una sostituzione della batteria con una nuova ad un prezzo scontato, solo 29 euro contro i normali 89€.

Questo per tutti gli IPHONE dal modello 6 in poi (IPHONE SE incluso) e solo dopo aver fatto un test di diagnostica sul dispositivo.

Infatti se il terminale aveva uno stato di conservazione della batteria inferiore all’ 80% si poteva procedere, altrimenti nulla.

Ora con un nuovo colpo di scena APPLE ha dichiarato che dal 2 Gennaio 2018 fino a DICEMBRE, praticamente da ieri, sarà possibile farlo su tutti questi dispositivi indistintamente e senza dover effettuare il test sulla batteria.

Il tutto ovviamente con solo 29 euro, anche fuori garanzia.

COME SOSTITUIRE LA BATTERIA CON SOLO 29 EURO

Noi vi raccomandiamo di scaricare l’ app gratuita BATTERY LIFE dal box qui sotto e verificare comunque lo stato della batteria.

Battery Life
Battery Life
Developer: RBT Digital LLC
Price: Free+

Se dovesse essere vicino al 100% o comunque superiore all’ 80% vi consigliamo di non aderire al programma di sostituzione.

Questo perchè ci sembra assurdo farlo con una batteria in buona salute.

Potete invece rinviare il tutto verso fino anno, quando la batteria sarà inevitabilmente più usurata.

Se invece la capacità è inferiore all’ 80% prendete subito appuntamento con il Genius Bar più vicino, magari usando l’app ufficiale.

Supporto Apple
Supporto Apple
Developer: Apple
Price: Free

Che dite? E’ arrivato il momento di sostituire la vostra vecchia batteria con solo 29 euro di spesa?

Per ulteriori informazioni potete sempre contattarci nella nostra pagina di supporto!

Se i nostri articoli sono di tuo gradimento ci faresti davvero felici se contribuissi al nostro progetto semplicemente mettendo un mi piace o follow alle nostre pagine social, grazie.

Ricordati inoltre, se non l’hai già fatto, di disattivare il tuo ADBLOCK per il nostro sito (nessun codice malevolo al suo interno) in modo da contribuire alla nostra crescita, grazie!

 

 

Mi chiamo Mario. Dall'età di vent'anni sono un appassionato di tecnologia alla quale mi sono avvicinato grazie alla meteorologia, l'altra mia grande passione. Ho iniziato a risolvere i problemi software per caso e adesso mi dedico totalmente a questo con grande dedizione. Spero che il mio contributo in questo blog possa essere utile ed interessante.