Dal 9 Febbraio è finalmente disponibile l’attesissimo Speaker Smart HomePod di APPLE, ma purtroppo come sempre l’Italia dovrà ancora aspettare!

Infatti, è possibile acquistare questo nuovo ed innovativo prodotto di casa Cupertino solo in USA, GRAN BRETAGNA ed AUSTRALIA per il momento.

In primavera anche FRANCIA e GERMANIA potranno acquistarlo ufficialmente, purtroppo, come detto, ancora nessuna notizia per quanto riguarda l’uscita nel nostro paese.HOMEPOD

Voglio però adesso illustrarvi più da vicino questo meraviglioso nuovo prodotto, ed elencarvi tutte le sue caratteristiche se ancora non lo conoscete bene.

HOMEPOD, L’INNOVATIVO ALTOPARLANTE WIRELESS

HomePod offre una qualità audio straordinaria ovunque lo si posizioni all’interno della casa e riproduce alla perfezione ogni stile musicale.

Grazie ai comandi vocali, è facile e divertente da usare.

Funziona inoltre in sintonia con l’abbonamento Apple Music per offrire un’esperienza d’ascolto innovativa e rivoluzionaria.

Siri, utilizzata su oltre mezzo miliardo di dispositivi, ha sviluppato un’approfondita conoscenza dell’universo musicale e capisce le preferenze e i gusti degli utenti.

Grazie all’assistente personale, HomePod può inviare messaggi, impostare un timer, riprodurre un podcast, controllare le news, gli eventi sportivi, il traffico e il meteo.

Persino gestire un’ampia gamma di accessori HomeKit.

Con un design alto meno di 18 cm, HomePod integra una potente tecnologia per garantire un’esperienza d’ascolto coinvolgente e immersiva.

HomePod di Apple offre un’esperienza musicale magica e innovativa.

Integra tecnologie audio evolute come i tweeter beamforming, un woofer ad alta escursione e la percezione spaziale automatica.

Oltre ovviamente a offrire l’intero catalogo Apple Music, tutta l’intelligenza di Siri e un divertimento senza limiti, in uno splendido design dalle linee pulite.

HOMEPOD

Non vediamo l’ora che i clienti ascoltino personalmente la magia di HomePod nelle loro case e in ufficio.

Siamo certi che rimarranno stupiti dalla fantastica qualità audio.

Il team ha lavorato per integrare in Siri una conoscenza ancora più approfondita dell’universo musicale.

Basta dire ‘Ehi Siri’ per riprodurre praticamente qualsiasi brano, da quelli più ascoltati alle ultime hit del momento.

HOMEPOD, INNOVAZIONI AUDIO E TECNOLOGIE EVOLUTE

HomePod utilizza la percezione spaziale per regolare l’audio in base alla stanza in cui si trova.

In un design alto meno di 18 cm, HomePod è il frutto di anni di innovazione hardware e software.

Oltre a svariate tecnologie audio sviluppate da Apple, HomePod utilizza software evoluti per il modeling acustico in tempo reale, il beamforming audio, l’annullamento dell’eco e non solo.

Tutto merito del potente chip A8 di Apple, per una gamma audio estremamente ampia.

Grazie alla percezione spaziale, regola l’audio in base alla stanza in cui si trova.

HomePod presenta un woofer di grandi dimensioni progettato da Apple per bassi nitidi e profondi, un insieme personalizzato di sette tweeter beamforming per straordinari suoni ad alta frequenza.

Ed ovviamente un controllo direzionale e potenti tecnologie integrate per preservare la purezza e la varietà delle registrazioni originali.

Grazie ai sei microfoni, riesce a sentire se l’utente pronuncia “Ehi Siri” anche dall’altra parte della stanza, persino con la musica ad alto volume.

La configurazione è incredibilmente intuitiva, proprio come per gli auricolari AirPods.

Basta tenere un iPhone vicino a HomePod e in pochi secondi il dispositivo sarà pronto a riprodurre la musica dell’utente.

Il waveform di Siri appare nella parte superiore a indicare che l’assistente personale è attiva, mentre i controlli touch integrati facilitano la navigazione.

HOMEPOD, APPLE MUSIC E SIRI INSIEME

HomePod è progettato per funzionare con un abbonamento Apple Music e consentire l’accesso a centinaia di generi, mood e attività.

Impara inoltre le preferenze e i gusti che l’utente condivide sui suoi dispositivi.

Utilizzando Siri per offrire una conoscenza approfondita di artisti, brani, album e tanto altro, HomePod può gestire ricerche avanzate nel catalogo Apple Music.HOMEPOD

Ai clienti basterà chiedere “Ehi Siri, quando è uscito questo brano?” o “Ehi Siri, puoi riprodurre qualcosa di completamente diverso?”.

Gli iscritti a Apple Music potranno accedere a un catalogo di oltre 45 milioni di brani, uniti alla loro intera libreria iTunes, per ascoltare musica online e offline, senza pubblicità.

ASSISTENTE PERSONALE DI CASA

L’intelligenza di Siri aiuta gli utenti a scoprire nuova musica, controllare gli accessori di domotica e tanto altro.
HomePod permette di inviare facilmente messaggi, impostare avvisi e promemoria, controllare il meteo e ascoltare i podcast Apple.
NPR, CNN, ESPN e altri ancora trasmettono direttamente su HomePod le ultime news e gli eventi sportivi.
Insieme a un iPhone, funziona anche come vivavoce, garantendo un audio cristallino.
Con il supporto per HomeKit, HomePod può gestire centinaia di accessori di domotica o impostare scene come “Ehi Siri, sono a casa” per controllare più accessori contemporaneamente.
Con accesso remoto e automazioni, è un perfetto hub per la casa.
Può accendere le luci, aprire le tende, impostare la temperatura desiderata e tanto altro.
Sono tantissime le caratteristiche presenti in questo bellissimo Speaker Wireless, potete andare alla pagina ufficiale APPLE per scoprirle tutte.

PREZZI E DISPONIBILTA’

HomePod è disponibile nei colori bianco e grigio siderale a un prezzo di $349 (US) negli Stati Uniti, Regno Unito e in Australia.

HomePod è compatibile con iPhone 5s e modelli successivi, iPad Pro, iPad Air e modelli successivi, iPad mini 2 e modelli successivi e iPod touch (sesta generazione) con installato iOS 11.2.5 o versioni successive.

Per ulteriori informazioni potete sempre contattarmi nella mia pagina di supporto!

Se i miei articoli sono di tuo gradimento mi faresti davvero felice se contribuissi al mio progetto semplicemente mettendo un mi piace o follow alle mie pagine social, grazie.

Ricordati inoltre, se non l’hai già fatto, di disattivare il tuo ADBLOCK per il mio sito (nessun codice malevolo al suo interno) in modo da contribuire alla mia crescita, grazie!

Mi chiamo Mario. Dall'età di vent'anni sono un appassionato di tecnologia alla quale mi sono avvicinato grazie alla meteorologia, l'altra mia grande passione. Ho iniziato a risolvere i problemi software per caso e adesso mi dedico totalmente a questo con grande dedizione. Spero che il mio contributo in questo blog possa essere utile ed interessante.