Oggi parleremo di KODI MOD, un fantastico pacchetto ALL-IN-ONE da installare su KODI e realizzato dai bravissimi ragazzi di ANDROIDABA.KODI MOD

Come abbiamo visto nella nostra guida precedente e’ molto semplice in KODI installare REPO e ADD-ON di qualsiasi tipo.

Ma se volessimo avere tutti i migliori pacchetti e ADD-ON del momento con i settaggi ottimizzati, nonchè la TV già abilitata ed il tutto in lingua Italiana?

Con KODI MOD tutto questo è possibile e anche di più.

MA CHE COS’E’ REALMENTE KODI MOD?

KODI MOD come detto è stato sviluppato dall’ottimo TEAM ANDROIDABA.

Esso non è una versione modificata di KODI ma un BACKUP vero e proprio con tutti i migliori ADD-ON e programmi in circolazione, incluse le impostazioni ottimali.

Ci sono varie versioni di KODI MOD, sia per KODI 16 che per KODI 17/18, le versioni per KODI 17+ non sono compatibili con KODI 16.

CARATTERISTICHE ULTIMA VERSIONE

  • TV abilitata con canali italiani stabili della tv digitale + EPG + Loghi Canali.
  • Versione completamente ripulita e priva di bug.
  • Easy Advanced Setting ottimizzato per lo streaming
  • Nuovo tema A Confluence ZEITGEIST di default
  • Pulizia automatica della cache
  • I miglior Add-on italiani
  • I migliori Wizard e repository

PROGRAMMI


  • ABA Installer
  • Addon Installer
  • Chrome Laucher
  • F4mProxy
  • Force Kodi Close
  • Genie Wiz
  • Plexus
  • RSS Editor
  • Stefano Maintenance
  • Youtube-dl Control

GUIDA INSTALLAZIONE KODI MOD

Ci sono essenzialmente due modi per installare KODI MOD, iniziamo con il dire che è preferibile, ma non necessario, farlo con una copia pulita di KODI.

INSTALLAZIONE DA ABA REPO (CONSIGLIATO)


  • Avviate KODI, portatevi su SISTEMA (seconda icona in alto a sinistra se siete su Kodi 17) e cliccate su GESTIONE FILE (ultima icona per KODI 17).
  • Cliccate due volte su AGGIUNGI SORGENTE.
  • Cliccate su <Nessuno>, inserite la url https://androidaba.com/addons e cliccate su FATTO.
  • Rinominate la nuova sorgente in ABA REPO.REPOSITORY ADD-ON
  • KODI 16: tornate nella home e cliccate su SISTEMA / ADD-ON / INSTALLA DA UN FILE .ZIP. 
  • KODI 17: tornate nella home e cliccate su ADD-ON / (prima icona in alto a sinistra) / INSTALLA DA UN FILE .ZIP.
  • Cliccate su ABA REPO / plugin.video.KodiMod-1.0.8.zip
  • Attendete la notifica di conferma dell’installazione e tornate nella home di KODI.
  • Cliccate su VIDEO / ADD-ON VIDEO / KODIMOD.
  • Installate l’ultima versione disponibile, la KM(consigliato).

ATTENZIONE: le MOD di ABA REPO sono disposte in ordine cronologico, installate cliccando sull’ultima icona disponibile relativa alla vostra versione di KODI (16 o 17).

Al termine chiudete KODI con il tasto spegnimento e confermate cliccando su ESCI.

INSTALLAZIONE DA BACKUP CON COPIA E INCOLLA


I file delle versioni di KODI MOD sono disponibili anche in versione scaricabile, ecco i link:

VERSIONE DI KODI MOD 17 ZEITGEIST DEL 14 MAGGIO 2018: DOWNLOAD (83MB)

KODI MOD 16 DEL 25 Aprile 2018: DOWNLOAD (110 MB)

Estraete il contenuto del file e copiatelo nei percorsi indicati qui sotto a seconda del vostro sistema operativo, cliccate sul SI‘ quando richiesto il “copia e sostituisci“.

  • WINDOWS: C: / Users / VOSTRO NOME UTENTE / AppData /Roaming / Kodi
  • ANDROID: {storage} / Android / data / org.xbmc.kodi / files / .kodi / (abilitate la visione dei file nascosti)
  • LINUX: / .kodi / (abilitate la visione dei file nascosti)
  • iOS: / private / var / mobile / Library / Preferences / Kodi /
  • MAC: / Users / {user_name} / Library / Application Support / Kodi /
  • OPENELEC: / storage / .kodi
  • OSMC: / home / osmc / .kodi/
  • XBIAN: / home / xbian /.kodi /

Consigliamo assolutamente l’installazione da ABA REPO.KODI MOD

PROBLEMI NOTI E RISOLUZIONI

Lingua in inglese:

  • Cliccate su SISTEMA / APPAREANCE / INTERNATIONAL, cliccate a destra su LANGUAGE  e cliccate su ITALIAN.

TV NON ABILITATA:

Se al riavvio non dovesse comparire la voce TV nel menù principale, seguite questi passaggi:

  • Cliccate su SISTEMA / TV e attivate la voce ABILITA.

Bene, ringraziamo ancora i ragazzi di ANDROIDABA per le ottime e tempestive segnalazioni e speriamo che questa guida vi si stata utile, buon divertimento e…alla prossima!

Per ulteriori informazioni potete sempre contattarmi nella mia pagina di supporto!

Se i miei articoli sono di tuo gradimento mi faresti davvero felice se contribuissi al mio progetto semplicemente mettendo un mi piace o follow alle mie pagine social, grazie.

Ricordati inoltre, se non l’hai già fatto, di disattivare il tuo ADBLOCK per il mio sito (nessun codice malevolo al suo interno) in modo da contribuire alla mia crescita, grazie!

Mi chiamo Mario. Dall'età di vent'anni sono un appassionato di tecnologia alla quale mi sono avvicinato grazie alla meteorologia, l'altra mia grande passione. Ho iniziato a risolvere i problemi software per caso e adesso mi dedico totalmente a questo con grande dedizione. Spero che il mio contributo in questo blog possa essere utile ed interessante.