Quando ci imbattiamo nell’acquisto di una stampante particolare attenzione riponiamo nella tipologia e soprattutto nel costo dei consumabili (cartucce e toner).

Questo è dovuto dal fatto che molto spesso le stampanti vengono svendute e prezzi bassissimi per poi dover spendere elevate cifre per acquistare le loro cartucce.

Per ovviare a ciò da tempo esistono delle tipologie di cartucce per stampanti “alternative” alle originali, le cosiddette cartucce compatibili o rigenerate.stampanti

Il loro utilizzo a volte potrebbe creare qualche problemino, pertanto spiegheremo la differenza fra le 2 tipologie di cartucce, le cause e le possibili soluzioni quando si creano dei problemi derivanti dal loro utilizzo.

Cartucce compatibili e rigenerate : le differenze principali

Cartucce compatibili

Le cartucce compatibili sono delle cartucce completamente nuove che mantengono le stesse caratteristiche di durata e performance delle originali, ma sono ovviamente prive del marchio del produttore.

Il loro vantaggio è di costare molto poco sia rispetto alle originali che rispetto alla rigenerate, fra gli svantaggi invece è il rischio del mancanto riconoscimento del chip come vedremo piu’ avanti.

Se i nostri articoli sono di tuo gradimento ci faresti davvero felici se contribuissi al nostro progetto semplicemente mettendo un mi piace o follow alle nostre pagine social, grazie.

Ricordati inoltre di disattivare il tuo ADBLOCK per il nostro sito (nessun codice malevolo al suo interno) in modo da contribuire alla nostra crescita, grazie!

CLICCA ED ENTRA NEL MIO GRUPPO TELEGRAM

Cartucce rigenerate

Le cartucce rigenerate invece sono dei prodotti originali esauriti, i quali vengono completamente puliti ricaricati d’inchiostro, resettato il chip o addirittura delle volte viene installato un nuovo chip di riconoscimento.

Fra i vantaggi di queste tipologie di cartucce possiamo ricordare sicuramente la qualità che è molto vicina alle originali, di contro queste cartucce hanno un costo piu’ elevato perchè vi è dietro una manodopera.

Cartucce non riconosciute

Fin qui tutto bene, abbiamo scelto di acquistare le nostre cartucce compatibili o rigenerate che siano, abbiamo atteso l’arrivo del corriere e siamo pronti per poterle montare e continuare a stampare.

Ma nel momento piu’ bello ecco che viene fuori una bella X rossa e un bel messaggio di errore, presi dal nervosismo cerchiamo di contattare il venditore per “dirgliene 4” ma è troppo tardi e nessuno risponde.

Allora ecco cosa bisogna sapere quando le vostre cartucce non vengono riconosciute.

Cause

Le cartucce compatibili e/o rigenerate non vengono riconosciute perchè le case madri (Hp, Brother, Samsung, Epson) lanciano sempre piu’ spesso degli aggiornamenti di firmware agli utenti.

Molto spesso sono messaggi come ad esempio “vuoi migliorare le performance della tua stampante?“.

Queste inducono il consumatore ad effettuare l’aggiornamento che non fa altro che impedire il riconoscimento delle cartucce non originali.

Soluzioni

Ovviamente la prima soluzione per eviatare problemi è quella di rifiutare qualsiasi aggiornamento vi venga proposto.

Però ci sono alcune operazioni che è possibile effettuare per tentare di far funzionare le cartucce anche se è stato effettuato un aggiornamento.

  • Installare tutta la serie di colori con cartucce compatibili della stessa marca e procedere al riavvio della stampante
  • Estrarre le cartucce e pulire con una gomma i contatti del chip
  • Estrarre tutte le cartucce  e scollegare il cavo di corrente della stampante per qualche minuto, adesso quindi riaccendere la stampante e rimontare le cartucce.

Se dopo questi tentativi non riuscite a trovare una soluzione, potete sempre contattatare il venditore per farvele sostituire (con altre con chip aggiornato) o chiedere il rimborso.

Consigli

Con questo articolo non vogliamo assolutamente scoraggiare l’utilizzo di cartucce non originali, però vi consigliamo di porre molta attenzione nella scelta del fornitore di cartucce e soprattutto dare uno sguardo alle recensioni di altri acquirenti.

Se ci sono ulteriori dubbi contattarlo telefonicamente o via email per chiedere conferma del riconoscimento della vostra versione di firmware.

Noi ad esempio per la stampanti che abbiamo in ufficio ci siamo affidati allo store tonercartuccestampanti che ci ha fornito delle cartucce compatibili per stampanti davvero ottime e subito riconosciute.

Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci visitando la nostra pagina.

CLICCA ED ENTRA NEL MIO GRUPPO TELEGRAM