Negli ultimi giorni si è diffusa molto velocemente in rete una nuova truffa sms, quella relativa ed associata ad APPLE.

Oramai la truffa dei falsi sms non è certo una novità per il nostro paese, ma ultimamente quella che ha coinvolto indirettamente APPLE si sta espandendo molto pericolosamente.truffa sms

Questa volta i malintenzionati si sono davvero superati, coinvolgendo in primis la società di Cupertino.

TRUFFA SMS APPLE

Il subdolo sms viene ricevuto da ignari utenti IOS, invitandoli a cliccare sul link allegato per definire il ritiro di un fantomatico iPhone XS.truffa sms

Ovviamente niente di vero, se vai a controllare bene ci sono una miriade di errori grammaticali e non solo.

Certo però che se uno ha veramente ordinato un iPhone XS e sta aspettando la consegna, la trappola è proprio dietro l’angolo purtroppo.

Una volta cliccato sul link, molto probabilmente verrai indirizzato in una finta pagina dove ti chiederanno di inserire le tue credenziali per concludere l’ordine.

L’unica difesa a questa truffa sms è ovviamente non cliccare sul link che ti verrà proposto; e se fosse troppo tardi ormai?

Niente paura, se anche tu sei una di quelle persone che ci sono “cascate” per così dire, adesso rimediamo subito.

Unica soluzione quindi è cambiare la tua password di accesso del tuo account APPLE, ecco come.

CAMBIARE PASSWORD ID APPLE

Vediamo adesso come possiamo cambiare la nostra password del nostro account APPLE sia da Mac che da iPhone o iPad.

DAL MAC

  • Vai alla pagina dell’ account APPLE ID.
  • Scorri la pagina e vai su Sicurezza > Modifica password.truffa sms
  • A questo punto digita la tua attuale password e conferma quella nuova.truffa sms
  • Adesso puoi effettuare l’accesso con le nuove credenziali.
DA IPHONE ED IPAD

  • Vai in Impostazioni > Nome utente > Password e sicurezza.truffa sms
  • Bene, adesso vai su “Modifica password“.truffa sms
  • Inserisci la vecchia, digita e conferma la nuova password.
  • Accedi con le nuove credenziali.

Infine ti invito a considerare, per maggiore sicurezza, l’attivazione dell’autenticazione a due fattori di APPLE, ecco la guida:

Per ulteriori informazioni potete sempre contattarmi nella mia pagina di supporto!

Se i miei articoli sono di tuo gradimento mi faresti davvero felice se contribuissi al mio progetto semplicemente mettendo un mi piace o follow alle mie pagine social, grazie.

Ricordati inoltre di disattivare il tuo ADBLOCK per il mio sito (nessun codice malevolo al suo interno) in modo da contribuire alla mia crescita, grazie!